vini / / CIMAIO

CIMAIO

Marche IGT Bianco

14-14,5% vol

Temperatura di servizio: 14°C

Uve: Verdicchio
Tipo di vino: Bianco secco – ottenuto da uve botritizzate.


Vendemmia:
In avanzato stato di surmaturazione dopo che le muffe nobili hanno avvolto completamente i grappoli.

Vino di notevole struttura ed eleganza, morbido, avvolgente, di grande piacevolezza, con particolari note aromatiche e sfumature speziate.

Il Cimaio viene prodotto nell’entroterra delle Marche centrali, nei vigneti di proprietà aziendale. Il terreno è di medio impasto tendente allo sciolto, l’esposizione a sud-est. L’uva, interamente attaccata da “muffa nobile”, viene vendemmiata in avanzato stato di maturazione. Il vino è ottenuto con le tecnica della vinificazione in bianco: il processo di vinificazione avviene metà in legno piccolo e metà in acciaio. L’affinamento prevede 6 mesi in acciaio e legno, successivamente tutto in acciaio per altri 6 mesi, ed infine 12-18 mesi in bottiglia.

Colore: Giallo con riflessi dorati.
Profumo: Esprime dolci sentori di vaniglia seguite da note mature di mela cotogna, miele mandorla e sfumature speziate.
Sapore: In bocca evidenzia la sua grande e avvolgente struttura, si riscontrano le note fruttate dell’olfatto; minerale, amarognolo ma rotondo, morbido, caldo and sapido. Molto persistente.

Abbinamenti:
Da meditazione, eccellente con formaggi anche molto stagionati, oppure con piatti molto decisi e saporiti, primi piatti con formaggio, brodetto di pesce, stoccafisso, ottimo con formaggi a pasta secca, fegato e foie gras.


Vendemmia

SURMATURA

L’uva, interamente attaccata da “muffa nobile”, viene vendemmiata in avanzato stato di maturazione (fine novembre, inizio dicembre), quando tutti i grappoli sono stati avvolti dalla muffa nobile (botrytis cinerea). I vini prodotti da questo tipo di vendemmia tardiva saranno sicuramente molto corposi, ed esaltati nella loro morbidezza e struttura.