vini / / LACRIMA

LACRIMA

Lacrima di Morro d'Alba DOC

12,5-13%

Temperatura di servizio: 18°C

Uve: Lacrima
Tipo di vino: Rosso


Vendemmia:
Vendemmia eseguita manualmente nel momento di giusta maturazione di zuccheri, acidi e pH.

La Lacrima di Morro d’Alba, dal vitigno tipico della zona basso collinare tra la Vallesina e la città costiera di Senigallia, è un vino rosso dal gusto pieno e corposo. E’ caratterizzato dall’ottima consistenza degli acini d’uva che, al momento della maturazione, versano piccole quantità di succo molto simili a delle lacrime. Si propone come un vino fresco, fragrante e di grande bevibilità con aromi evidenti di rosa e viola, un connubio di tonalità e sapori caldi e piacevoli.

La zona di coltivazione della Lacrima si trova nell’entroterra collinare delle Marche centrali. La consistenza del terreno è a medio impasto, tendente all’argilloso, con esposizione a sud-est. Durante la fase di vinificazione viene effettuata contemporaneamente la pigiatura dell’uva e la diraspatura per separare il mosto dai raspi. La macerazione delle bucce si protrae per 6 giorni, seguita da un periodo di fermentazione termocontrollata. L’affinamento si svolge 4 mesi in serbatoi d’acciaio e 2 mesi in bottiglia.

Colore: Rosso rubino intenso con riflessi violacei.
Profumo: Molto intenso di rosa e viola, con note di frutti di bosco e spezie.
Sapore: Elegante, molto tipicizzato dal vitigno, fresco, fragrante e di grande bevibilità con un leggero tannico dolce.

Abbinamenti:
Antipasti, primi piatti al pomodoro, salumi, carni bianche speziate, carni rosse delicate.


Vendemmia

NORMALE

E’ la vendemmia tradizionale che si svolge nei mesi di settembre e ottobre, permettendo una raccolta che consenta il giusto equilibrio di zucchero e acidi nel vino prodotto.