vini / / PASSERINA

PASSERINA

Marche IGT Passerina

12%

Temperatura di servizio: 10-12°C

Uve: Passerina
Tipo di vino: Bianco secco


Vendemmia:
Nella seconda metà di settembre.

La Passerina della cantina Casalfarneto si presenta dal classico colore giallo paglierino, tipico del vitigno piceno a bacca bianca noto per la sua qualità e buona resa produttiva. Si distingue per essere un vino di grande piacevolezza, dal profumo varietale, fresco, con intense note di fiori bianchi e frutta gialla.

La zona di origine è il territorio collinare della provincia di Ascoli Piceno, il terreno di coltivazione è forte, argilloso, con un’esposizione a sud-ovest. Il vino si ottiene con la tecnica della vinificazione in bianco: spremitura soffice dei grappoli e fermentazione a temperatura controllata. La fase di affinamento prevede sei mesi in serbatoi d’acciaio e un mese in bottiglia.

Colore: Giallo paglierino.
Profumo: Odore caratteristico varietale, abbastanza intenso e persistente di fiori bianche e frutta gialla matura.
Sapore: È un vino elegante e di grande piacevolezza dal gusto tipico varietale, abbastanza morbido, di buona acidità, fresco, equilibrato e armonico.

Abbinamenti:
Come aperitivo, con piatti a base di pesce e minestre con verdure, formaggi di media struttura e con le classiche olive all’ascolana.


Vendemmia

NORMALE

E’ la vendemmia tradizionale che si svolge nei mesi di settembre e ottobre, permettendo una raccolta che consenta il giusto equilibrio di zucchero e acidi nel vino prodotto.